+39 0472 413 740info@loechlerhof.com
Richiesta
Newsletter

Qui trovate la nostra informativa sulla privacy e le condizioni di revoca.

+39 0472 413 740info@loechlerhof.com

Escursioni

I masi di Luson Monte

I masi di Luson Monte

Partendo dal Hotel Rosental l’itinerario segue la strada al laghetto per bagnanti, poco dopo si devia a destra per seguire l’antica via di montagna. Traversando due volte la strada asfaltata, si raggiunge il maso Pliederer (m 1461). In salita per la strada del maso si raggiunge un corso d’acqua, che va seguito salendo per il …

(Continua)

Escursione al Sasso Putia

Escursione al Sasso Putia

Il Sasso Putia, pilastro nordovest delle Dolomiti, con una vasta veduta dell’arco alpino centrale, offre un eccellente circondario panoramico. L’escursione richiede allenamento, assenza di vertigini, esperienza alpinistica ed un minimo di attrezzatura per via ferrata. Si raggiunge la Forcella Putia (m 2357) come descritto nel Giro del Sasso Putia. Il sentiero segnato sale verso nordest, …

(Continua)

Alle cime dell’Alpe di Luson

Alle cime dell’Alpe di Luson

Circondario panoramico con vista su Dolomiti, Alpi Sarentine, Alpi Aurine, Vedrette di Ries ed Alti Tauri. Da Luson, in macchina, per strada di montagna al nucleo Flitt e per strada forestale fino al parcheggio Schweiger Böden (m 1730, km 6,5). In parte per mulattiera e in parte lungo la strada forestale, si raggiunge la zona …

(Continua)

Una gita nella zona di Luson

Una gita nella zona di Luson

Itinerario: dal posteggio auto Hotel Lüsnerhof (1160 metri) ci spostiamo sul sentiero numero 2 verso il paese (972) ed il Mairhof, attraversiamo la strada principale e scendiamo su una strada laterale verso il fiume della valle (929 metri). Da qui si prosegue brevemente verso il villaggio di Kaserbach e la Strickner Mühle nella bassa Val …

(Continua)

Lítinerario dei Cirmoli

Lítinerario dei Cirmoli

aroma del bosco di cirmoli aumenta il piacere di godere il paesaggio dolomitico L’itinerario dei cirmoli inizia alla testata della valle (8 km da Luson), presso il punto di ristoro Kalkofen (m 1710, l’ex fornace di calce “Kalkofen”, che è stata restaurata, ci ricorda la produzione di calce, praticata in tempi remoti). Lungo il vasto …

(Continua)